Questo post doveva arrivare a fine aprile ma, vista la situazione attuale, ho pensato che fare un salto nel futuro con la mente possa essere in qualche modo confortante, per me stessa e per chi mi legge.

Dove sarò tra 5 anni?

🐣 In un bel loft, stile industrial, con qualche tocco di vintage/antiquariato, in qualche capannone industriale nella periferia di Genova. Tutto molto essenziale, tranne il mio spazio di lavoro: più sono piena di cose colorate e di post-it appesi al muro, più mi sento a mio agio e riesco a entrare nel flusso di creatività.
Avere una bella casa per me è fondamentale, anche perché ci passo moltissimo tempo.

🐣 Mamma di un bimbo, forse due: non ho intenzione di forzare la natura per concepirne, perciò ho deciso di adottare (e so che sarà ugualmente meraviglioso).

🐣 15 kg in meno: non che non mi piaccia così come sono, ma so che mantenere un certo peso mi aiuta a prevenire problemi di salute e, facendo un lavoro sedentario, il rischio di aumentare a dismisura è notevole (e le mie ginocchia mal conce potrebbero risentirne)

🐣 La mia agenzia digitale sarà composta di un team di 10 persone e sarà diventata anche un’accademia delle “cause perse”: vorrei creare una realtà dove persone che hanno perso tutto possano trovare un rifugio, imparare un nuovo mestiere e reinserirsi nella società, con un nuovo scopo e una direzione.

Non ho idea di come realizzarla e forse tra 5 anni non saremo ancora pronti, ma so che la meta è quella e voglio arrivarci, a tutti i costi.

🐣 Parlerò decentemente giapponese. E’ un po’ una piccola ossessione quella del Giappone, non saprei nemmeno dirti esattamente perché.

🐣 Forse mi sarò diplomata in canto lirico. Forse. E’ una passione alla quale ho dedicato tantissimi anni della mia vita, e il diploma lo vivo come la degna conclusione di un lungo percorso. Anche se, di fatto, non mi servirà assolutamente a nulla!

🐣 Avrò un abbonamento a teatro, uno per il mensile Internazionale e uno per Focus. Sembrano cavolate, ma è il genere di spese ricorrenti a cui rinunci quando devi stare attento al budget…

🐣 Avrò un guardaroba da pin up anni ’50, pieno di pois, per far uscire la Audrey Hepburn che è in me (perché vi giuro che c’è, l’ho solo seppellita da qualche parte).

🐣 Avrò creato un podcast che parla di…

Non lo so ancora. Le idee sono tante, la voglia di raccontare ancora di più e sono ancora in piena fase di esplorazione.

Ma se hai qualche idea su che cosa potrei condividere dal mio bagaglio di esperienza, ascolto volentieri i suggerimenti!

E tu, dove sarai tra 5 anni?

Scrivi anche tu la tua bella lista e, se ti va, condivila con me (trovi la mia mail nella pagina Contattami) oppure con un bel post su Instagram. In questo caso non dimenticare di taggarmi, altrimenti mi perderò il post!

.
Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo!